Steve Emejuru

“In Nigeria i canti e le danze accompagnano la vita quotidiana in ogni suo momento, felice o triste che sia, così non ho voluto snaturarmi ed arrivato in Italia – dopo aver fatto parte del gruppo di ballo del collegio in cui studiavo, nel quale la pratica nell’apprendimento delle nostre danze tradizionali e non, era costante – ho continuato a vivere danzando e cantando, inizialmente nella crescente comunità africana a Roma (nel viaggio nessuno vuol perdere la propria cultura e quindi se stessi), in seguito si sono aggiunti anche amici italiani e non solo. Così quasi per gioco ho iniziato ad insegnare (ormai da più di 25 anni) ciò che per me è la mia vita, cioè ho semplicemente ‘comunicato’.

I miei corsi di danza vanno al di là del ballo, io non formo ballerini, ma danzatori che danzano una cultura che cerco di far conoscere attraverso le danze del mio villaggio, della mia terra, della mia gente. Tutto questo mi riempie di gioia perché oltre ad ‘andare in Nigeria’ idealmente ogni volta che mi ‘muovo’, creo uno spazio di incontro tra persone che partecipano, scambiano e si confrontano partendo da se stesse e attraverso quest’arte così antica, condividono.

Chiunque voglia avvicinarsi alla mia danza si prepari ad affrontare un gran bel viaggio: sentirà la terra rossa sotto i piedi, il caldo sulla pelle, il sorriso che si libera dal movimento perché la danza è questo….LIBERTA’ e fidatevi, noi siamo maestri nella ricerca della libertà.

La Danza ci rende Liberi!

Per il mio impegno nell’ insegnamento della danza e nella promozione della cultura africana ho ricevuto vari premi sia in Italia che in Nigeria.

Sono stato nominato Ambasciatore della Cultura Africana dalla comunità nigeriana e africana di Roma.

PS: La mia scuola di danza si esibisce in spettacoli in diverse occasioni. Ho anche un gruppo musicale Umu Africa che suona musica africana dal vivo.

Da diversi anni, porto avanti nelle scuole romane il progetto intercultura: Il Ritmo della Vita in Nigeria e in Africa. Il fine di questo progetto è quello di informare, formare all’inclusione.

Nel mio percorso didattico sono previsti anche concerti didattici.”

Steve Emejuru

✆ 380 7565129  ✆ 351 2228413

✉︎ ochimbaculture@libero.it